Stati Uniti – Cresce oltre le attese il pil del quarto trimestre 06

L’economia statunitense è cresciuta nel quarto trimestre 2006 al passo annualizzato del 3.5 per cento, spinta da un rimbalzo della spesa dei consumatori indotto dal ribasso dei prezzi della benzina e dalla crescita dei salari. Il tasso di crescita è stato il più forte dal primo trimestre 2006 e ha fatto seguito al 2 per cento del terzo trimestre. La spinta alla spesa dei consumatori durante le festività di fine anno ha aiutato l’economia ad assorbire l’impatto negativo del settore delle costruzioni e della produzione di auto. Quella di oggi è la prima stima della crescita nel corso del trimestre. Il consenso ipotizzava un incremento del 3 per cento del prodotto interno lordo. Per l’intero 2006 la crescita è stata del 3.4 per cento, dal 3.2 per cento del 2005.

Continua a leggere “Stati Uniti – Cresce oltre le attese il pil del quarto trimestre 06”

Germania – A gennaio la disoccupazione cala ancora

La disoccupazione tedesca è scesa in gennaio al minimo da quasi cinque anni, per effetto della crescita economica, che incoraggia le imprese a mantenere la forza lavoro, ed al clima mite che favorisce la prosecuzione delle attività nel settore dell’edilizia.

Il numero dei senza lavoro è calato di 106.000 unità nel mese, contro attese per una riduzione di 40.000, ed il tasso di disoccupazione è sceso dal 9.8 al 9.5 per cento, minimo da aprile 2002.

 

Continua a leggere “Germania – A gennaio la disoccupazione cala ancora”