Cina – Troppa crescita, borse nervose

L’economia cinese è cresciuta, nel primo trimestre di quest’anno, al passo superiore alle attese dell’11.1 per cento annuo, spinta dall’export, che ha infiammato le tensioni commerciali ed aumentato i rischi di surriscaldamento. La crescita ha accelerato rispetto al 10.4 per cento del trimestre precedente, ed ha battuto le stime di consenso, poste anch’esse al 10.4 per cento.

Oggi, la China Banking Regulatory Commission ha ammonito che l’esplosione del surplus commerciale, giunto a 46.4 miliardi di dollari nel primo trimestre, può causare un rimbalzo dei crediti bancari in sofferenza. L’annuncio del dato sul prodotto interno lordo è stato rinviato di cinque ore, ed è avvenuto dopo la chiusura della borsa di Shanghai, circostanza che ha contribuito ad alimentare il nervosismo delle contrattazioni, chiuse con un ribasso dell’indice Composite del 4.5 per cento, che ha trainato una nuova, marcata correzione delle borse asiatiche.

Continua a leggere “Cina – Troppa crescita, borse nervose”