Stati Uniti – Rallentano le spese personali

Le spese personali negli Stati Uniti sono cresciute in marzo meno delle attese, un potenziale segno che l’incremento nel prezzo delle benzine e la recessione del mercato immobiliare potrebbero aver iniziato a frenare anche i consumatori. L’incremento, pari allo 0.3 per cento, fa seguito al più 0.7 per cento di febbraio. Aggiustata per l’inflazione, la spesa è diminuita dello 0.2 per cento, primo calo da agosto e maggior calo da settembre 2005. Le stime di consenso ipotizzavano un incremento dello 0.5 per cento.

Continua a leggere “Stati Uniti – Rallentano le spese personali”

Annunci