Cina – Cresce ancora il surplus commerciale

Il surplus commerciale cinese è balzato in giugno al record di 26,9 miliardi di dollari, contro stime per un avanzo di 23,8 miliardi. Il surplus è raddoppiato rispetto allo scorso anno, dopo che gli esportatori si sono affrettati ad anticipare l’entrata in vigore delle  maggiori tasse sull’export. Lo yuan ha fatto segnare il maggior apprezzamento giornaliero contro dollaro, crescendo dello 0,23 per cento a 7,5839. La divisa si è apprezzata del 9,1 per cento contro dollaro dal termine del regime di cambio fisso, nel luglio 2005. Al contempo, l’apprezzamento dell’euro su dollaro è stato del 12 per cento, mentre lo yen si è deprezzato del 9.9 per cento sul dollaro. L’export è cresciuto del 27 per cento, a 103,27 miliardi di dollari, l’import di solo il 14 per cento, a 76,4 miliardi. Il surplus per i primi sei mesi del 2007 sale a 112,5 miliardi di dollari, circa l’84 per cento in più dello stesso periodo dello scorso anno. Attualmente, lo yuan può fluttuare dello 0,5 per cento giornaliero nei due sensi, dal precedente 0,3 per cento.

Annunci