300? No, 400

La divergenza fra i mercati azionari ed il mondo del credito non è durata.

400 è lo spread  a cui è arrivato oggi l’indice Itraxx Crossover, rappresentativo del credito “speculative grade”. In termini di valore assoluto, si tratta del peggior risultato mai fatto segnare da un indice di questo tipo. Anche gli indici che seguono il mondo del credito “investment grade”, di maggiore qualità , e quello dei bond emessi da banche ed istituzioni finanziarie, hanno toccato i massimi dal 2005.  Sembra che i mercati “maggiori”, quello azionario e quello obbligazionario, abbiano finalmente reagito a quella che sembra essere la fine del credito facile, con tracolli fra l’uno ed il quasi tre percento per le maggiori Borse e con una salita dei prezzi dei Titoli di Stato,  il rifugio sicuro per i capitali in tempi di crisi.

itraxx.gif

Indice Itraxx Crossover 5 anni Serie 7 (clicca sull’immagine per ingrandire).Il grafico mostra lo spread contro i corrispondenti titoli di stato di Area Euro. L’ampliamento dello spread indica deterioramento del merito di credito.

Annunci

1 Comment

  1. se usi ITRXEXE vedi che con la correlation crisis il XO è arrivato a 450… ma siamo quasi arrivati! e oggi pomeriggio bund chiude sopra 113…

I commenti sono chiusi.