Germania – Le borse abbattono la fiducia degli investitori

La fiducia degli investitori in Germania è diminuita in agosto al minimo da otto mesi dopo il crollo dei mercati azionari. L’indice ZEW delle aspettative di investitori ed analisti è sceso al livello di meno 6,9, nuovo minimo da dicembre, da 10,4 del mese precedente, e contro attese per una flessione al livello di meno 1,5. Gli analisti stanno quindi divenendo più scettici sulle prospettive economiche dopo le recenti turbolenze sui mercati finanziari. Il sondaggio è stato condotto tra il 30 luglio ed il 20 agosto, e la maggior parte delle risposte dei 300 partecipanti sono pervenute tra il 17 ed il 20 agosto.

Gli investitori hanno già iniziato a ridurre le proprie aspettative circa l’entità dei rialzi attesi nei tassi ufficiali: il rendimento implicito sul contratto futures sull’Euribor tre mesi per scadenza dicembre si trovava ieri al 4,24 per cento, contro il 4,48 per cento dell’1 agosto. Data la natura di questa survey, basata sul sentiment degli operatori vicini ai mercati finanziari, che tradizionalmente modificano le proprie aspettative in modo piuttosto rapido, sarà necessaria la conferma di altri indicatori di economia reale, come l’IFO, per trarre indicazioni significative sull’evoluzione della congiuntura.

Annunci