Another one bites the dust

Come si era già accennato, Freddie Mac ha pubblicato i suoi risultati. Adesso possiamo ufficialmente smettere di preoccuparci e cominciare ad urlare in preda al panico.

Il grafico qui sotto dovrebbe chiarire il motivo: una società creata e sponsorizzata dal governo americano per garantire mutui immobiliari equi, dotata di rating AAA e che garantisce o possiede, insieme alla “sorella” Fannie Mae, il 41% dei mutui immobiliari americani ha appena avuto un tracollo di Borsa degno delle peggiori dot.com, con l’azione ritornata ai livelli del 1996 e la prospettiva di un taglio del dividendo e di un aumento di capitale più o meno d’emergenza a breve.

Il prossimo che parla di intervento statale per correggere i fallimenti del mercato verrà lapidato.

clipped from blogs.wsj.com

fred_c_20071120123428.jpg

  blog it
Annunci

One Reply to “Another one bites the dust”

I commenti sono chiusi.