Giappone – Segnali di indebolimento

Le imprese giapponesi hanno offerto in novembre, per la prima volta in due anni, un numero di impieghi inferiore a quello dei richiedenti, un dato che potrebbe preludere al rallentamento della spesa dei consumatori. Il rapporto tra impieghi e richiedenti è sceso a 0,99 da 1,02 di ottobre (valore uguale alle attese), secondo le stime del Ministero del Lavoro. Al contempo, la spesa delle famiglie è diminuita nello stesso mese per la prima volta in quattro mesi, con una flessione dello 0,6 per cento, a fronte di attese per un incremento dello 0,5 per cento.

Continua a leggere “Giappone – Segnali di indebolimento”