Stati Uniti – Vendite al dettaglio in calo a febbraio

Le vendite al dettaglio negli Stati Uniti sono inaspettatamente diminuite in febbraio. Il calo dello 0,6 per cento complessivo è stato guidato dalle vendite dei concessionari di auto e dei ristoranti, dopo l’incremento dello 0,4 per cento in gennaio. Al netto delle vendite di auto il calo è dello 0,2 per cento. Sembra quindi confermarsi l’erosione della fiducia dei consumatori, dopo la maggiore distruzione di occupazione degli ultimi cinque anni e l’aumento del costo dei carburanti. Nella giornata di oggi è poi stato pubblicato il dato sui sussidi “continui” di disoccupazione nella settimana dell’8 marzo, che resta sui valori massimi degli ultimi due anni e mezzo, a 2,835 milioni di persone.

Continua a leggere “Stati Uniti – Vendite al dettaglio in calo a febbraio”

Annunci