Giappone – Recessione in vista

L’economia giapponese si è contratta nel primo trimestre, portando il paese in prossimità della prima recessione in sei anni, a causa soprattutto del calo dell’export e della decelerazione della spesa dei consumatori. Il pil si è ridotto del 2,4 per cento annualizzato nel trimestre aprile-giugno, dopo l’espansione del 3,2 per cento del primo trimestre. In particolare, l’export è diminuito del massimo dalla recessione del 2001-2002, sottraendo al Giappone il motore di crescita che ha sinora guidato la più lunga espansione del Dopoguerra, mentre gli elevati costi dell’energia hanno frenato i consumi domestici. La scorsa settimana Toyota ha riportato il maggior calo degli utili in cinque anni, mentre Japan Airlines ha comunicato un taglio dei salari per contrastare i crescenti costi. Anche per la Bank of Japan si pone il dilemma di politica monetaria che assilla le banche centrali di gran parte del pianeta: crescita in indebolimento ma inflazione in accelerazione.

Continua a leggere “Giappone – Recessione in vista”

Annunci