Case ancora in saldo negli USA

I risultati di Beazer Homes, uno dei principali costruttori di immobili residenziali  negli USA, sono semplicemente abominevoli: il numero di case completate è crollato del 50% in un anno.  La percentuale di ordini cancellati nel trimestre è stato del 45,6% , ossia quasi metà dei coloro che ha ordinato una casa ha disdetto l’ordine. Il dato è stabile rispetto all’anno scorso, ma è una ben magra consolazione.

Hat tip:Calculated Risk.

Annunci