Stati Uniti – La maggior contrazione del Pil da 26 anni

L’economia statunitense si è ristretta nel quarto trimestre 2008 per effetto del peggior calo dal Dopoguerra della spesa dei consumatori, una tendenza destinata a proseguire nei prossimi mesi. La contrazione annualizzata del 3,8 per cento negli ultimi tre mesi dell’anno scorso è stata inferiore alle attese solo grazie ad un accumulo involontario di scorte, non esattamente una buona notizia. Senza il balzo delle giacenze di magazzino il calo sarebbe stato del 5,1 per cento. Un report separato pubblicato oggi ha mostrato che i costi del lavoro sono cresciuti nel quarto trimestre al passo più lento da almeno un decennio, dopo che le imprese hanno limitato la crescita retributiva ed i benefit. Le stime di consenso ipotizzavano una contrazione dell’economia statunitense del 5,5 per cento annualizzato.

Continua a leggere “Stati Uniti – La maggior contrazione del Pil da 26 anni”

Giappone – La peggior crisi dal Dopoguerra

Il Giappone si sta decisamente dirigendo verso la sua peggior recessione dal Dopoguerra, dopo la pubblicazione del dato di produzione industriale di dicembre, che ha mostrato un calo mensile del 9,6 per cento, la crescita della disoccupazione e l’ennesimo taglio alla spesa da parte dei consumatori. Il calo nella produzione industriale ha oscurato il precedente record di meno 8,5 per cento, fatto segnare il mese precedente, mentre la disoccupazione balza dal 3,9 al 4,4 per cento, il peggioramento più marcato degli ultimi 41 anni.

Continua a leggere “Giappone – La peggior crisi dal Dopoguerra”