Vendite di auto, buone notizie?

Le vendite mensili di auto negli USA potrebbero salire a quota 10 milioni per la prima volta nel 2009. Si tratta di un segnale  indubbiamente positivo, ma prima di festeggiare, ricordiamoci due cose.

La prima è che sia General Motors che Chrysler, forti del sostegno governativo,  hanno spinto a fondo il pedale dell’acceleratore su campagne promozionali e sconti massicci, pur di aumentare le vendite.

La seconda  è  l’andamento del mercato in una prospettiva più ampia: il grafico riporta l’andamento mensile destagionalizzato delle vendite di automobili e light trucks (pickup e suv) dal 1967 ad oggi. Più che un miglioramento, si tratta ancora una volta di un rallentamento della caduta libera.

Annunci