Mercati del credito all’apertura, 7 Agosto

Mercato leggermente debole nonostante la discreta performance asiatica e la relativa stabilità americana. Dopo il lungo rally gli investitori sembrano approfittare della pausa estiva per alleggerire le posizioni in un ambiente dove sono ancora presenti compratori di rischio, i prezzi sono vicini ai massimi post-Lehman e il calendario di nuove emissioni è ridotto almeno per le prossime settimane.

Itraxx S11 Levels Nota: Gli indici di credito sono quotati in spread (rendimento), come i tassi d’interesse. Un segno negativo equivale ad un miglioramento delle valutazioni del mercato, equivalente ad una salita degli indici di Borsa. Un cambiamento positivo è un segnale di peggioramento delle condizioni, equivalente al calo di un indice di Borsa.
Livello Var.ne da ieri
Main 91 +1.3
HiVol 166.5 +5.5
Crossover 602.5 +8.0

Italia: Cda su risultati 1° semestre di Aedes, Aeroporto di Firenze, Biesse, Cad It, Csp, Emak, Gabetti, Gas Plus, Gefran (10,00), Ima, Italmobiliare, Marr, Mediacontech, Noemalife, Panaria, Sadi (15,00), Stefanel, Saras, Tas; Damiani su risultati 1° trimestre.

Annunci