Mercati del credito – chiusura 11 Agosto 2009

Chiusura debole per il mercato del credito,  peggiorae anche della performance del mercato azionario. Per il momento la mossa sembra esser edi natura squisitamente tecnica, con i dealer e la cossiddetta “fast money”, ossia hedge funds e proprietà bancarie che dopo i guadagni dei giorni scorsi hanno deciso di coprire le proprie posizioni lunghe tramite l’acquisto di protezione sugli indici. Anche il mercato delle obbligazioni societarie ha tuttavia interrotto la corsa al rialzo, con venditori soprattutto in un’ottica di presa di profitto prima della chiusura effettiva del mercato a metà Agosto.

Itraxx S11 Levels Nota: Gli indici di credito sono quotati in spread (rendimento), come i tassi d’interesse. Un segno negativo equivale ad un miglioramento delle valutazioni del mercato, equivalente ad una salita degli indici di Borsa. Un cambiamento positivo è un segnale di peggioramento delle condizioni, equivalente al calo di un indice di Borsa.
Livello Var.ne da ieri
Main 90.5 +5.3
HiVol 168.5 +9.5
Crossover 606.5 +22.0
Annunci