Mercati del credito, 16 Settembre 2009: rally time, Fiat in gran spolvero

Nuova giornata di rally sul mercato  del credito,  anche s continua la decisa differenziazione fra derivati ed obbligazioni societarie.

Gli indici sono infatti in forte miglioramento; i CDS su singoli nomi stringono in misura minore e gli spread su emissioni corporate stanno soltanto ora cominciando a ridursi e soltanto su determinati emittenti, fra cui FIAT ed ENI.  Il rally sembra nascere dal ritrovato ottimismo generale, dai i dati macroeconomici migliori delle aspettative  e dal miglioramento delle condizioni di liquidità del mercato.  Questo favorisce gli indici, che vengono impiegati anche da investitori normalmente estranei al mondo del credito,  mentre rimangono indietro i singoli nomi, sui quali pesano le incertezze microeconomiche e un certo scetticismo sulle reali prospettive del rally. Le obbligazioni societarie scontano tali incertezze, ed inoltre una condizione tecnica  relativamente sfavorevole:  siamo nel pieno di un calendario molto pesante di nuove emissioni che gonfia l’offerta , a fronte di una domanda non più gonfiata dalla necessità di investire la liquidità parcheggiata fuori dal mercato durante la crisi; il segmento era stato poi il best performer nel mercato del credito, rendendo attraenti le prese di profitto. Questo rende più difficile al settore partecipare al rally generalizzato.

In questo quadro, brilla FIAT: gli ottimi dati sulle vendite hanno generato ieri un’ondata di acquisti che accenna solo ora a placarsi; l’imminente presentazione del piano di rilancio di Chrysler potrebbe essere un ulteriore catalizzatore del mercato.

Itraxx S11 Levels Nota: Gli indici di credito sono quotati in spread (rendimento), come i tassi d’interesse. Un segno negativo equivale ad un miglioramento delle valutazioni del mercato, equivalente ad una salita degli indici di Borsa. Un cambiamento positivo è un segnale di peggioramento delle condizioni, equivalente al calo di un indice di Borsa.
Livello Var.ne da ieri
Main 82.5 -3.5
HiVol 148 -0.5
Crossover 524 -21.5
Annunci