Mercati del credito, 4 Novembre 2009 – indecisione

Mercati lievemente migliori della chiusura, ma senza particolari spunti. Gli occhi sono puntati sul linguaggio che impiegherà la Fed nelle dichiarazioni di stasera e nei dati sulla disoccupazione in uscita venerdì

Itraxx S12 Levels Nota: Gli indici di credito sono quotati in spread (rendimento), come i tassi d’interesse. Un segno negativo equivale ad un miglioramento delle valutazioni del mercato, equivalente ad una salita degli indici di Borsa. Un cambiamento positivo è un segnale di peggioramento delle condizioni, equivalente al calo di un indice di Borsa.
Livello Var.ne da ieri
Main 88.25 -2.8
HiVol 145 -5.0
Crossover 530 -15.0

 

Quotazioni del CDS a 5 anni di alcuni emittenti italiani
bps (0,01%) all’anno
Acea 75/95
AEM 75/85
Atlantia 61/66
CIR SpA 345/370
Edison 99/104
Enel 100/104
ENI 43/46
Fiat SpA 295/305
Terna 60/80
Telecom Italia 133/136
FIAT 295/305
Annunci