Grecia – corsa agli sportelli?

Il Financial Times di oggi riporta che le  quattro maggiori banche greche avrebbero chiesto al governo di  accedere a linee di liquidità d’emergenza a causa dell’emorragia di depositi che stanno sperimentando. Ieri sul mercato sono stati scaricati, da parte delle stesse banche,  quantitativi ingenti di titoli a brevissimo termine, a partire dal bond in scadenza questo 20 aprile.

La situazione si sta letteralmente avvitando su se stessa, con  i livelli di spread su bund ed il CDS verso i massimi storici. Nel frattempo, il governo greco continua a cercare di rinegoziare i termini dell’accordo con l’Eurogruppo per cercare un miglioramento delle condizioni e ad accusare gli “speculatori internazionali”.  I politici tedeschi hanno  smesso, forse anche a causa di uno studio del BaFin, l’autorità di regolamentazione finanziaria tedesca, che ha chiarito definitivamente come i CDS abbiano rappresentato  una minima parte dei volumi di vendite nei mesi scorsi: chi vendeva erano istituzioni finanziarie e fondi desiderosi di ridurre le perdite su titoli che avevano comprato e non immaginari speculatori intenti in un complotto di portata mondiale.

Il mercato del credito sta reagendo in maniera pesantemente negativa, anche perché è venuto a mancare il supporto precedentemente fornito dalla buna performance americana ed asiatica. I pessimi dati sugli ordinativi di macchine utensili in Giappone e sul credito al consumo negli USA hanno raffreddato le speranze di una ripresa robusta, mentre le vicende elleniche tengono ben presente all’attenzione generale i rischi ed i costi associati ai “salvataggi” operati dai governi nazionali, trasferendo debito dal settore privato a quello pubblico.

Itraxx S12 Levels Nota: Gli indici di credito sono quotati in spread (rendimento), come i tassi d’interesse. Un segno negativo equivale ad un miglioramento delle valutazioni del mercato, equivalente ad una salita degli indici di Borsa. Un cambiamento positivo è un segnale di peggioramento delle condizioni, equivalente al calo di un indice di Borsa.
Livello Var.ne da ieri
Main 84.25 +4.5
HiVol 124 +5.0
Crossover 443 +14.0
Annunci