TARP, 91 banche inadempienti

L’amministrazione Obama ha sempre sostenuto che il TARP, il programma di assistenza alle banche, sarebbe stato un successo finanziario per il contribuente. Si sono celebrati con grande fanfara le prime vendite di azioni e warrant con un utile per il Tesoro, ma si continua a trascurare l’andamento delle banche e degli investimenti che non si riesce a liquidare. Che vi siano problemi, risulta evidente anche da piccoli segnali, come ad esempio il fatto che 91 banche hanno mancato i pagamenti degli interessi al Tesoro nell’ambito del TARP. Di fatto, sono di nuovo inadempienti e non riescono o non vogliono neppure pagare gli interessi sul debito contratto con il governo. Siamo sicuri che tutto stia davvero andando come previsto?

Annunci