Divergenze – Mercati del credito 25 Giugno 2010

Andamento all’insegna delle divergenze sul mercato del credito. Il tono sui nomi sovrani è decisamente negativo, i dati USA sono poco incoraggianti ed i clienti istituzionali sono tendenzialmente venditori di obbligazioni societarie.  Gli indici azionari tuttavia sostengono quelli del credito a livelli migliori della chiusura di ieri.

Itraxx S13 Levels Nota: Gli indici di credito sono quotati in spread (rendimento), come i tassi d’interesse. Un segno negativo equivale ad un miglioramento delle valutazioni del mercato, equivalente ad una salita degli indici di Borsa. Un cambiamento positivo è un segnale di peggioramento delle condizioni, equivalente al calo di un indice di Borsa.
Livello Var.ne da ieri
Main 125.5 -5.0
HiVol 181 -3.0
Crossover 549 -9.0

Sovereign CDS
5Y ch Strike 5Y ch Strike
GERMANY 43/45 +1 25 FRANCE 94/98 +2 25
GREECE 940/990 -10 100 IRELAND 265/275 0 100
BELGIUM 140/147 -1 100 DENMARK 40/44 +1 25
NORWAY 26/29 +1 25 SPAIN 260/270 +6 100
SWEDEN 41/45 +1 25 NETHERLANDS 49/53 -2 25
PORTUGAL 310/325 0 100 AUSTRIA 85/90 +3 100
FINLAND 35/39 +1 25 ICELAND 300/350 0 500
ITALY 180/188 -2 100 UK 76/80 0 100
USA (Quote) 39/43 0 25

SOVX S3 157/159 +3

Quotazioni del CDS a 5 anni di alcuni emittenti italiani
bps (0,01%) all’anno
Acea 109/119
AEM 103/111
Atlantia 92/102
CIR SpA 580/610
Edison 109/119
Enel 220/230
ENI 95/100
Fiat SpA 490/500
Terna 74/84
Telecom Italia 265/272
FIAT 490/500

BANKS 5y snr (+/-) 5y sub (+/-)
Bacred 150/165 – – –
Bpim 210/225 – 320/335 +5
Ispim 145/155 – 225/240 +5
Monte 170/180 – 275/290 –
Ucgim 170/180 +5 270/285 +5

INSURERS 5y snr (+/-) 5y sub (+/-)
Assgen 135/145 – 190/205 –
Uniim – – 200/220 –

Italy 5y 185/195 +5
S13 Itrx fin 169/171 +3 255/259 +5

Annunci