Mercati del credito 6 Maggio: voci di declassamento d’Italia, speranze tradite dalla BCE

Un’altra giornata di panico sui mercati, dove la crisi greca sta portando investitori e banche a  ridurre rischio su tutte le attività rischiose in previsione di nuovi tempi duri per le valutazioni. Un rumour su un possibile declassamento italiano è stato smentito da Standard& Poor’s , che ha ricordato come l’Italia non sia sotto revisione del rating.

Continue reading “Mercati del credito 6 Maggio: voci di declassamento d’Italia, speranze tradite dalla BCE”

Annunci