Good times, bad times

Il mercato continua a regalare soddisfazioni agli ottimisti, grazie ad un mix di fattori tecnici e alla speranza di una soluzione avvicinata alla crisi del credito. Le borse festeggiano, negli ultimi giorni l’indice Itraxx ha messo a segno la propria miglior performance di sempre. Si comincia a pensare che le massicce svalutazioni bancarie, unite alle prime defenestrazioni di manager ai massimi livelli e alla richiesta di nuovo capitale da parte delle banche, segnalino davvero l’inizio della fine della crisi del credito. Ma allora, perché prosegue il diluvio di nuove emissioni obbligazionarie di matrice bancaria, tutte a fortissimo sconto? E’ già troppo tardi per evitare il contagio alla cosiddetta “economia reale”, come ha oggi ammesso anche il governatore della Fed Bernanke?
Continua a leggere “Good times, bad times”

Lunedì nero, la storia si ripete?

Gli indici americani hanno celebrato il ventesimo anniversario del Lunedì Nero con stile: era da tempo che non si vedevano cali superiori al 2% simultanei su tutti e tre gli indici maggiori USA. L’andamento dell’economia reale giustifica il ritrovato pessimismo?

Continua a leggere “Lunedì nero, la storia si ripete?”