Mercati del credito 14 Maggio 2010 – europanico

Mercati in forte calo a metà giornata,  colpiti dal crollo dell’euro sotto le medie di lungo periodo, sui commenti di Moody’s e del CEO di Deutsche Bank riguardo alla Grecia e sui timori per gli effetti dei drastici tagli che saranno necessari per arginare i deficit nazionali.

Continua a leggere “Mercati del credito 14 Maggio 2010 – europanico”

Annunci

LA BCE fa shopping per sostenere i corsi dei titoli di stato

La Banca Centrale Europea ha iniziato ad acquistare titoli dei paesi della periferia dell’area euro per sostenerne i prezzi. Per evitare che la manovra produca liquidità , l’istituto di emissione ha annunciato che non finanzierà gli acquisti stampando moneta, ma vendendo sul mercato titoli di stato tedeschi e francesi.

Mercati del credito 7 Maggio 2010: passo falso della BCE, il contagio greco diventa globale

Le ultime speranze di una facile soluzione della crisi del debito sono tramontate dopo che la BCE ha annunciato di non aver preso in considerazione l’acquisto in massa di titoli di stato. I mercati americani ed asiatici hanno proseguito il crollo dopo il bagno di sangue in Europa. I mercati europei aprono di nuovo in pesante ribasso.

Continua a leggere “Mercati del credito 7 Maggio 2010: passo falso della BCE, il contagio greco diventa globale”

Mercati del credito 6 Maggio: voci di declassamento d’Italia, speranze tradite dalla BCE

Un’altra giornata di panico sui mercati, dove la crisi greca sta portando investitori e banche a  ridurre rischio su tutte le attività rischiose in previsione di nuovi tempi duri per le valutazioni. Un rumour su un possibile declassamento italiano è stato smentito da Standard& Poor’s , che ha ricordato come l’Italia non sia sotto revisione del rating.

Continua a leggere “Mercati del credito 6 Maggio: voci di declassamento d’Italia, speranze tradite dalla BCE”

Mercati del credito 3 Maggio 2010 – salvataggio festivo, nubi cinesi

Mercati del credito semichiusi a causa della festività inglese. La proposta di salvataggio greco è sicuramente positiva, ma i mercati USA ed asiatici soffrono per le vicende di Goldman Sachs e, soprattutto, per le misure restrittive cinesi che minacciano di disseccare una delle maggiori fonti di liquidità del mercato.

Continua a leggere “Mercati del credito 3 Maggio 2010 – salvataggio festivo, nubi cinesi”

Grecia – anche la BCE allarga i cordoni della borsa

Per sventare il rischio di una crisi di liquidità per il sistema bancario , la Banca Centrale Europea ha sospeso  le proprie stesse regole nel caso dei bond greci: continuerà a prestare denaro contro qualsiasi titolo di stato greco, indipendentemente dalle proprie norme sulla qualità delle garanzie .

Continua a leggere “Grecia – anche la BCE allarga i cordoni della borsa”